International Year of Family Farming

La Dani Coop crede fortemente che l’Agricoltura Familiare può essere il più importante alleato per le attuali sfide ambientali e per lo sviluppo dell’economia verde.

Attraverso l’Agricoltura Familiare si proteggono gli ecosistemi, le specificità locali, la salute dei cittadini e non vengono prodotti OGM. Questo tipo di agricoltura è da sempre praticata, nella Valle del Sarno, dai nostri agricoltori ed è sostenuta dalla Dani Coop attraverso la valorizzazione del Pomodoro S.Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino Dop, del Presidio Slow Food Antichi Pomodori di Napoli e di tutti gli ortaggi che si producono con la tecnica antichissima ed unica della consociazione (coltivazione su uno stesso terreno di 3 o 4 colture in contemporanea) capace di innovare attingendo agli antichi saperi della cultura rurale.

La coltivazione del Pomodoro S.Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino Dop è una delle massime espressioni dell’Agricoltura Familiare in quanto viene praticata da intere famiglie (padri, madri, figli e nonni), su piccoli appezzamenti e da oltre 150 anni, con la stessa passione e pratica dei loro antenati.

L’iniziativa dell’ONU, di dichiarare il 2014 Anno internazionale dell’Agricoltura Familiare, deve accendere i riflettori della società e della politica al fine di tutelare coloro che praticano l’Agricoltura Familiare attraverso delle azioni mirate in risposta concreta alle problematiche e alle aspettative delle comunità rurali in modo che i governi attuino un piano di azione preciso e funzionale al rigoglio e alla tutela dell’Agricoltura Familiare sostenibile.

 

facebook instagram twitter youtube linkedin

 

 

This site uses cookies for authentication of users, but also for statistical visits and offer targeted advertising tailored to your interests.