piantaloUn’iniziativa che ha visto mettere le “mani nella terra” a tantissimi chef, pizzaioli, studenti di diverse scuole campane e semplici appassionati del cibo di qualità: “Piantalo!” è stata l’incontro a cielo aperto organizzato dalla Società Cooperativa Agricola DANIcoop che ormai da anni tramanda la tradizione dell’oro rosso dell’agro sarnese-nocerino. Nei “Giardini del pomodoro San Marzano” di Sarno si è andati per pomodori a conoscere le origini di uno degli alimenti principi della Dieta Mediterranea. Tre i momenti in cui si è sviluppata la giornata: un “orientamento al lavoro” rivolto agli studenti degli istituti superiori locali (alberghiero, tecnico agrario e linguistico) a cui sono state illustrate le varie possibilità di impiego fornite da realtà come quelle della cooperativa agricola; poi, nei campi di contrada Faricella, si è tenuto il trapianto delle piantine di pomodoro San Marzano, con l’ausilio dello staff DANIcoop e soprattutto dei soci agricoltori. E, in particolare, il trapianto è stato effettuato con gli attrezzi che gli agricoltori utilizzano da secoli, ancora oggi. Non è mancato lo spazio alle degustazioni all’interno delle case dei contadini con diversi chef e pizzaioli che hanno proposto piatti e diverse tipologie di pizza a base di pomodoro San Marzano. Protagonisti di questo momento sono stati gli chef Mirko Balzano e Gaetano Cerrato affiancati dai pizzaioli Silvio Zigarelli, Giovanni Improta e Rosario Piscopo e dallo “zeppolaro” Alfonso Mancuso.
di ANNA CARLA TREDICI - La Repubblica

 

facebook instagram twitter youtube linkedin

 

 

This site uses cookies for authentication of users, but also for statistical visits and offer targeted advertising tailored to your interests.